Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”.

Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).

Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies Accetto.

Tu sei qui

PAVIMENTO AUTOPOSANTE PER INTERNI

  • Condividi
  • Rivenditori

Introduzione

ArsRatio Casalgrande Padana modifica radicalmente il tradizionale concetto di pavimento in ceramica senza rinunciare a nessuna delle sue qualità, trasformandolo da elemento statico a sistema dinamico e flessibile.

Estremamente facile e versatile nelle operazioni di posa, di elevata finitura estetica, resistente ai carichi distribuiti e concentrati, si qualifica come la soluzione ideale per realizzare le pavimentazioni di spazi espositivi, mostre, stand fieristici, showroom, temporary shop, edifici storici e allestimenti museali (a tutela delle antiche superfici di pregio) e di qualsiasi altro ambiente in ambito terziario, commerciale e residenziale.

VELOCE NELLA POSA

The ArsRatio Casalgrande Padana dry laying system, can be laid down in just a few seconds and walked over and used straightaway. With no glue or expensive primers, a steady surface may be created and laid out in countless shapes and patterns, with a simple male/female anchoring system. Not only each piece can be quickly laid down, but it can also be as quickly removed and reused somewhere else or for something else, thus optimising your investment, its eco-friendliness, the recycling chain and the sustainability process. Repairs, extensions and refits can be completed in just a few gestures.

Without any dust or dirt!

l sistema di posa a secco ArsRatio Casalgrande Padana, può essere posato in pochi secondi ed è comunque subito calpestabile e utilizzabile. Senza incollaggio e senza dispendiosi interventi di preparazione del sottofondo è possibile creare, grazie a un semplice sistema di ancoraggio a maschio e femmina, una superficie stabile dalle infinite possibilità di configurazione.

Gli elementi, oltre a essere posabili in modo rapido, possono essere altrettanto rapidamente rimossi e riutilizzati in un’altra zona o per un’altra destinazione d’uso, ottimizzando in tal modo l’investimento, gli aspetti ecologici, la catena di riciclaggio e il processo di sostenibilità.

Gli interventi di riparazione, ampliamento e riattrezzaggio vengono eseguiti in pochi gesti. Senza polvere né sporco!

SICURO NEL COLLEGAMENTO

Con ArsRatio Casalgrande Padana, Casalgrande Padana offre una soluzione tecnicamente completa ed esteticamente raffinata per soddisfare le più articolate esigenze di imprese e progettisti. I singoli pannelli vengono appoggiati direttamente sul massetto cementizio o sulla pavimentazione esistente. La collaborazione tra gli elementi è assicurata da un sistema perimetrale a incastro maschio/femmina ad asse verticale, che garantisce la stabilità ed evita traslazioni orizzontali dovute a carichi tangenziali sul modulo.

Ciascun elemento così incastrato va a formare una nuova pavimentazione immediatamente calpestabile, che rinnova l’aspetto dell’ambiente eliminando tempi lunghi e tradizionali operazioni di posa, assicurando un cantiere particolarmente pulito.

INTELLIGENTE

Ciascun elemento ArsRatio Casalgrande Padana è formato da una lastra in grès porcellanato, a scelta nel vastissimo catalogo di prodotti in grès porcellanato Casalgrande Padana in formato 20x120, 30x60, 60x60, 60x120 e 90x90 cm, accoppiata a un supporto e a uno speciale bordo perimetrale. L’elemento portante è un materiale ad alta resistenza. E’ composto, a seconda dell’applicazione d’uso, da polistirolo armato o gesso rinforzato da fibre di vetro.

Tale supporto, grazie a una combinazione di poliuretano ad elevata reticolazione, aderisce alla piastrella in gres porcellanato creando un elemento di sistema multistrato che forma le fughe tramite i propri connettori perimetrali. Il risultato finale è un pavimento finito con sottili fughe standard di 3 mm, il cui colore può essere definito a piacere in base alla superficie ceramica in questione.

In combinazione a straordinarie funzionalità, tali elementi di sistema consentono di realizzare una pavimentazione intelligente. Tramite l’integrazione di sensori e moduli di comando è ad esempio possibile misurare la frequenza di afflusso in centri commerciali, regolare la luminosità e la climatizzazione, aprendo in tal modo la strada a innovative opportunità in questo settore. Cablaggi ed elettrificazioni vengono inoltre eseguiti in modo semplice ed elegante tramite canaline porta-cavi variabili e scatole elettriche installabili in modo flessibile.

IMPERMEABILE NELLE FUGHE

La tenuta all’acqua è uno dei punti di forza di ArsRatio Casalgrande Padana.

Il sistema a incastro, coadiuvato da un’efficace guarnizione di tenuta, evita le infiltrazioni di liquidi nel sottofondo, tutelando gli strati sottostanti e assicurando i più ampi gradi di libertà nelle tecniche di pulizia, dalle tradizionali operazioni a mano a quelle con macchine e apparecchi professionali.

RESISTENTE

Disporre di una pavimentazione rapidamente accessibile e calpestabile è certamente importante, specie in ambito commerciale ma, altrettanto importante, è garantire la necessaria resistenza ai carichi.

ArsRatio Casalgrande Padana è stato ideato e sviluppato per soddisfare le esigenze di esercizio anche all’interno di ambienti soggetti a elevati carichi concentrati e tangenziali, come ad esempio negli showroom automobilistici, negli spazi commerciali, negli uffici a elevato traffico. Severi test di laboratorio hanno confermato la resistenza a carichi concentrati per ogni singolo pannello di oltre 2000 kg.

IGNIFUGO

La sicurezza e la qualità dei materiali sono da sempre requisiti fondamentali alla base della produzione di Casalgrande Padana. Nell’ambito delle caratteristiche di reazione al fuoco, il nuovo sistema autoposante unisce all’incombustibilità del grès porcellanato un materiale di supporto non infiammabile, con classe di reazione al fuoco Bfl-s1, EN 13501-1. I pannelli ArsRatio Casalgrande Padana possono dunque essere impiegati nei locali pubblici che richiedono specifici requisiti di prevenzione antincendio di classe 1 o inferiore, a norma del DM 16 febbraio 1982.

ISOLANTE O CONDUTTORE A SECONDA DELLE ESIGENZE

Per soddisfare le esigenze della progettazione contemporanea, orientata all’efficienza energetica, ArsRatio Casalgrande Padana viene fornito con due differenti configurazioni del pacchetto di supporto: uno saturato con polistirene espanso, l’altro con gesso fibrorinforzato. Gli edifici di nuova generazione devono necessariamente diminuire le dispersioni di calore attraverso tutte le superfici degli ambienti.

Per conseguire l’obiettivo, notevole importanza rivestono le superfici di pavimenti e solai di calpestio. ArsRatio Casalgrande Padana con polistirene, grazie alla sua bassissima conducibilità termica=0,04 Wm-1K-1) permette di ridurre le dispersioni di calore attraverso i pavimenti, contribuendo positivamente al bilancio termico dell’edificio. La moderna progettazione impiantistica punta massicciamente sui nuovi sistemi di riscaldamento radiante a bassa temperatura ed elevata efficienza energetica.

ArsRatio Casalgrande Padana con gesso fibrorinforzato è stato appositamente studiato per questo tipo di applicazioni (sistemi radianti a pavimento). Il gesso fibrorinforzato è infatti un materiale termicamente conduttore (ë=0,32 Wm-1K-1), che facilita l’accumulo e il corretto irraggiamento del calore negli ambienti.

SILENZIOSO

L’isolamento acustico è un requisito fondamentale di comfort e benessere per tutti gli edifici sia a destinazione residenziale, che lavorativa o pubblica (alberghi, ospedali, case di cura),regolato da una specifica normativa prestazionale. Il sistema ArsRatio Casalgrande Padana, grazie alle proprietà fonoisolanti del supporto, contribuisce notevolmente a ottimizzare la risposta acustica rispetto a una pavimentazione di tipo tradizionale.

Test di laboratorio attestano valori di attenuazione del rumore di calpestio tra i 16 e i 31 dB, che aumentano fino a 35 dB in caso di saturazione del supporto con gesso fibrorinforzato.

COLORI/FORMATI

ArsRatio Casalgrande Padana non pone nessun limite alla creatività di architetti e progettisti.

La finitura superficiale dei moduli può essere infatti realizzata scegliendo tra tutte le lastre in formato 20x120, 30x60, 60x60, 60x120 e 90x90 cm delle linee Granitogres, Pietre Native e Granitoker e in tutte le superfici a catalogo della vastissima gamma offerta da Casalgrande Padana.

ArsRatio Casalgrande Padana – Granitogres in grès fine porcellanato non smaltato, è la scelta ideale per l’architettura residenziale, per pavimentare negozi, uffici e nelle ristrutturazioni di edifici esistenti.

L’ampia varietà di colori della linea è completata dalla raffinatezza delle superfici in cui le lastre sono disponibili: naturale, levigata, satinata e strutturata. ArsRatio Casalgrande Padana - Pietre Native, in grès porcellanato, riproduce fedelmente i cromatismi e le finiture superficiali delle pietre naturali, conservando intatta la facilità di manutenzione e le elevate prestazioni meccaniche e chimiche, che caratterizzano tutti i prodotti Casalgrande Padana. Ideali per l’edilizia residenziale, le lastre della linea Pietre Native sono idonee anche per l’architettura commerciale e per le opere di restauro. ArsRatio Casalgrande Padana - Granitoker, grès porcellanato smaltato colorato in massa, è caratterizzato da un elevato livello estetico. Risulta ideale per la realizzazione di pavimentazioni in edifici nuovi e negli interventi di ristrutturazione. Serie quali Metalwood, Les Plages,Newood, Metallica, fanno di ArsRatio Casalgrande Padana - Granitoker un prodotto assolutamente innovativo sia dal punto di vista tecnico che estetico.

ISTRUZIONI DI POSA

La posa del sistema ArsRatio Casalgrande Padana è semplice e veloce e può avvenire in quattro semplici passaggi:

1. Per una posa a regola d’arte, pulire accuratamente il piano di sottofondo al fine di ottenere una superficie quanto più piana e pulita. La planarità e la pulizia del piano d’appoggio sono requisiti base per assicurare le migliori performances del sistema autoposante.

2. Individuato il punto di partenza della pavimentazione, collocare il primo elemento ArsRatio Casalgrande Padana. Si raccomanda di usare la massima precisione nella posa del primo elemento, in quanto la posizione degli elementi contigui avviene di conseguenza.

3. Posare gli elementi adiacenti facendo coincidere gli incastri maschio/femmina lungo i bordi dei pannelli. Rimuovere ogni traccia di sporco e di polvere che possono trovarsi nelle cavità del bordo femmina.

4. Una volta posati gli elementi, premere con delicatezza lungo i bordi al fine di bloccare perfettamente gli incastri.

A bloccaggio avvenuto, il risultato è quello di una pavimentazione subito accessibile e calpestabile.

In prossimità di pareti perimetrali, si raccomanda di lasciare uno spazio di 5 - 6 mm tra l’elemento posato e la muratura.

Tale interstizio può successivamente essere riempito con sigillanti siliconici di natura neutra o acetica.

Per assicurare la perfetta aderenza tra il giunto siliconico ed il bordo del pannello, si raccomanda di pulire accuratamente l’interstizio prima dell’iniezione del sigillante, al fine di eliminare tracce di sporco e polveri.

Per le comuni operazioni di taglio dei pannelli ArsRatio Casalgrande Padana, si raccomanda di utilizzare taglierine orizzontali o dischi diamantati. Una volta tagliato, pulire con cura l’elemento per eliminare sgradevoli residui di polvere che possono depositarsi sul piano di sottofondo.

Per tutte le operazioni di posa, di taglio e di rimozione della pavimentazione è consigliabile indossare idonee misure di protezione individuale.

Nei locali dove siano richiesti particolari requisiti di attenuazione del rumore al calpestio, Casalgrande Padana propone appositi materassini fono-isolanti che riducono notevolmente gli sgradevoli inconvenienti dovuti ai rumori trasmessi dal traffico pedonale.

A seconda della riduzione del rumore che si vuole ottenere, Casalgrande Padana propone diverse tipologie di isolanti acustici:

- Materassino in polietilene di spessore 5 mm, livello di compressibilità CP 1 mm e rigidezza dinamica SD 142 per normali attenuazioni del calpestio in ambienti residenziali in genere;

- Materassino anticalpestio in lana minerale da 20 mm di spessore, con livello di compressibilità 5 mm e rigidità dinamica SD 20, per attenuazioni al calpestio più marcate, ideali per ambienti quali ospedali, scuole, case di riposo, ecc.

Il materassino deve essere interposto in fase di posa tra il sottofondo e gli elementi ArsRatio Casalgrande Padana, avendo cura di pulire accuratamente il piano di posa prima di stendere il materassino.

ACCESSORI

Laddove vi sia necessità di eliminare differenze di livello tra il piano di posa esistente e la nuova pavimentazione ArsRatio Casalgrande Padana, Casalgrande Padana propone apposite rampe di raccordo in alluminio da incastrare lungo i bordi dei pannelli già posati.

Per garantire una perfetta collaborazione tra i raccordi e gli elementi ArsRatio Casalgrande Padana, le rampe in alluminio presentano lo stesso sistema ad incastro maschio/femmina che contraddistingue i pannelli autoposanti.

Le rampe in alluminio vengono fornite con una opportuna sagomatura della superficie superiore con barre in rilievo che riduce il rischio di scivolamento, mentre la sezione si differenzia a seconda del bordo del pannello da raccordare.

PRIMA PULIZIA, PULIZIA ORDINARIA E PRODOTTI CHIMICI

Prima Pulizia

Il pavimento ArsRatio Casalgrande Padana si posa a secco e non prevede l’uso di fughe cementizie o epossidiche e di collanti. Per tale ragione non è necessaria la pulizia iniziale a base di acidi. Quando il pavimento è posato mentre sono ancora in corso lavori edili, è necessario proteggerlo dalla caduta di materiale mediante idonee pellicole protettive o prodotti similari.

Pulizia Ordinaria

Per la pulizia quotidiana è sufficiente lavare il pavimento con acqua e aggiunta di normali prodotti detergenti adatti a pulire superfici ceramiche. Questi detergenti possono contenere ridotte quantità di additivi, come aceto/acido citrico o etanolo/isopropanolo, che non danneggiano tuttavia il materiale plastico di bordatura della lastra. E’ necessario inoltre prestare attenzione ad utilizzare una sufficiente quantità di acqua per rimuovere materiali abrasivi quali sabbia o pietruzze senza graffiare la superficie, in particolare nelle zone di accesso.

La superficie ceramica e le fughe sono idrorepellenti, perciò non richiedono l’applicazione di cere e/o prodotti analoghi di protezione che, al contrario non debbono mai essere usati.

Il gres non trattiene macchie o aloni di qualsiasi genere; in presenza tuttavia di macchie persistenti e difficili da togliere con la pulizia ordinaria, esse si possono eliminare con l’impiego appropriato di detergenti più forti e più concentrati in grado di rimuovere lo sporco più intenso e di ricondurre le piastrelle all’aspetto originario. E’ tuttavia opportuno evitare di lasciare agire troppo a lungo talli prodotti ed avere cura di risciacquarli a fondo con abbondante acqua.

Prodotti Chimici

Il grès è resistente a qualsiasi sostanza chimica, eccezione fatta per l’acido fluoridrico che attacca tutti i prodotti ceramici, e che quindi non deve essere utilizzato.

La bordatura plastica della piastrella ha invece una resistenza più limitata, è necessario perciò eliminare immediatamente eventuali dispersioni di liquidi, quali ad esempio il liquido dei freni, gli olii motore, le vernici o gli acidi delle batterie e procedere con la pulizia con normali soluzioni detergenti.

Se seguirete queste semplici istruzioni di pulizia, il vostro pavimento potrà mantenere la propria qualità originale nel tempo.