Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”.

Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).

Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies Accetto.

Tu sei qui

Lavora con noi

  • Condividi
  • Rivenditori

LAVORA CON NOI

* Campi obbligatori
Swimming Pool
Titolo di studio
Situazione attuale *
Occupazione attuale
Occupazione precedente
Allega CV
Oggetto: La presente informativa elaborata ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (General Data Protection Regulation – di seguito,“GDPR”) riguarda i dati personali trattati dalla nostra società nella valutazione della Sua candidatura.

Il titolare del trattamento

Il titolare del trattamento – cioè il soggetto che determina finalità e mezzi del trattamento – è Casalgrande Padana S.p.A., con sede in Casalgrande (RE), c.a.p. 42013, Via Statale 467, 73, P. IVA 01270230350, C.F. 01622500369 (di seguito, il “Titolare”).

È possibile rivolgersi al Titolare per domande, richieste o chiarimenti riguardo il trattamento dei dati personali ai seguenti recapiti:


INTERESSATI E CATEGORIE DI DATI PERSONALI

Si considera dato personale “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile”.
In occasione dell’invio della Sua candidatura per una posizione lavorativa presso la nostra società, tratteremo tutti i dati da Lei inseriti nel modulo, nonché tutti i dati contenuti nel Suo CV.

Pertanto, tratteremo i seguenti dati personali c.d. comuni, da Lei forniti:
  • dati identificativi (a titolo esemplificativo e non esaustivo, nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza);
  • dati di contatto (a titolo esemplificativo e non esaustivo, indirizzi e-mail e numero di telefono);
  • informazioni relative al loro ruolo / posizione lavorativa presso il cliente / fornitore;
  • informazioni personali circa la Sua istruzione e formazione, nonché anche a pregresse esperienze lavorative ed eventualmente preferenze e interessi personali.

Tratteremo, inoltre, ove necessario, categorie particolari di dati, meritevoli di una speciale protezione ex art. 9 GDPR, quali a titolo esemplificativo i dati relativi al Suo stato di salute (es. stato di invalidità). Il trattamento dei dati personali di cui sopra è un requisito necessario per la eventuale conclusione di un contratto di lavoro tra Lei e il Titolare. Lei ha di conseguenza l’obbligo di fornire detti dati personali. In caso di mancato conferimento dei dati di cui sopra, tali dati non saranno trattati; in tale eventualità, tuttavia, non sarà possibile valutare la Sua idoneità alla conclusione di un rapporto di lavoro tra Lei e il Titolare (o il suo inquadramento entro particolari categorie, o l’attribuzione di specifiche mansioni).

Tali dati saranno trattati per le finalità e per i periodi di seguito indicati.

Finalità Base giuridica Periodo di conservazione
Consentire la Sua partecipazione a processi di selezione del personale (o prendere in esame il Suo curriculum vitae e l’ulteriore documentazione da Lei eventualmente trasmessa in forma di candidatura spontanea), e valutare l’idoneità del Suo profilo a ricoprire specifiche mansioni lavorative, nonché inviarle comunicazioni a ciò relative Legittimo interesse del Titolare a selezionare i candidati (art. 6(1)(f) GDPR). Stato di salute: Finalità di medicina del lavoro, valutazione della capacità lavorativa del dipendente (art. 9(2)(h) GDPR) Al massimo per 1 (uno) anno dalla ricezione delle informazioni
Effettuare test psico-attitudinali, redazione di profili attitudinali e similari; estrarre informazioni dal suo CV e comparare il suo profilo con quello di altri candidati Legittimo interesse del Titolare a selezionare i candidati (art. 6(1)(f) GDPR). Al massimo per 1 (uno) anno dalla ricezione delle informazioni
Esercizio o difesa di diritti del Titolare in sede giudiziale o stragiudiziale, o comunque nell’ambito di contestazioni o controversie Legittimo interesse del titolare a tutelare i propri diritti (art. 6(1)(f) GDPR) Per il tempo necessario a perseguire tale finalità (es. fino alla definizione della controversia)

Qualora desiderasse maggiori e più specifiche informazioni circa la valutazione svolta dal Titolare circa il bilanciamento tra i legittimi interessi perseguiti e gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali degli interessati, potrà rivolgersi al Titolare, ai recapiti sopra indicati.


CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I dati saranno trattati dai soggetti autorizzati all’interno del nostro ufficio Risorse Umane e all’interno del Settore Amministrativo e Paghe. Al fine di adempiere alle finalità sopra indicate e svolgere le attività di trattamento di cui sopra, i Suoi dati personali sono trattati da alcuni soggetti terzi, diversi dal Titolare: tali soggetti possono trattare dati personali per conto del Titolare (quindi, in qualità di “responsabili”) o in qualità di titolari autonomi. Qualora desideri maggiori dettagli riguardo i destinatari dei Suoi dati personali, può rivolgersi al Titolare ai recapiti sopra indicati.


TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI AL DI FUORI DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO


I dati personali vengono trasferiti al di fuori dello Spazio Economico Europeo soltanto verso Paesi che assicurano un adeguato livello di protezione dei dati personali degli interessati, sulla base di una decisione di adeguatezza adottata dalla Commissione europea, ovvero previa adozione di garanzie appropriate o opportune, in ogni caso in ottemperanza a quanto richiesto dal GDPR.

Il Titolare avrà cura di fornirLe, dietro Sua semplice richiesta, dettagliate informazioni circa le modalità del trasferimento di dati verso paesi terzi, le eventuali garanzie appropriate o opportune adottate e i mezzi per ottenere copia di tali dati o il luogo in cui sono stati resi disponibili.

In ogni altro caso, i dati personali sono trattati presso la sede aziendale o da eventuali destinatari ubicati all’interno dell’UE.


TRATTAMENTO MEDIANTE PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI


Non è previsto lo svolgimento di operazioni di trattamento dei dati personali mediante processi decisionali automatizzati (art. 22 GDPR).


DIRITTI DEGLI INTERESSATI


Le sono inoltre riconosciuti numerosi diritti individuali, che può esercitare in ogni momento nei confronti del Titolare, ai recapiti sopra indicati. Il Titolare provvederà a riscontrare le richieste senza ingiustificato ritardo.

  • Accesso
    • Lei ha diritto di richiedere al Titolare l’accesso ai dati personali che La riguardano, ai sensi dell’art. 15 GDPR, in particolare richiedendo informazioni circa:
    • la finalità del trattamento;
    • le categorie di dati personali trattati;
    • i destinatari o le categorie di destinatari cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
    • ove possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto o, ove non possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
    • l’esistenza del diritto di chiedere al Titolare la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che La riguardano o di opporsi al loro trattamento;
    • il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo,
    • qualora i dati personali non siano raccolti presso di Lei, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
    • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, paragrafi 1 e 4, del GDPR e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento nei Suoi confronti.

  • Rettifica
    • Può richiedere la rettifica dei dati personali inesatti, o l’integrazione dei dati personali incompleti, ai sensi dell’art. 16 GDPR.

  • Cancellazione o oblio
    • Può richiedere al Titolare la cancellazione dei dati personali, ai sensi dell’art. 17 GDPR. L’esercizio di tale diritto potrebbe non essere garantito dal Titolare (o essere garantito solo parzialmente) nella misura in cui il trattamento dei dati personali oggetto della richiesta di cancellazione sia previsto in adempimento ad obblighi di legge o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, o in altri casi di cui all’art. 17(3) del GDPR.

  • Limitazione del trattamento
    • Può richiedere al Titolare la limitazione del trattamento laddove: (a) Lei contesti l’esattezza dei dati personali, (b) il trattamento sia illecito ma Lei si opponga alla cancellazione dei dati, (c) i dati personali siano per Lei necessari ad accertare, esercitare o difendere un diritto ma il Titolare non ne abbia più bisogno, nonché (d) Lei abbia esercitato il Suo diritto di opposizione.

  • Portabilità
    • Può ottenere dal Titolare la portabilità dei Suoi dati personali trattati su base contrattuale e con mezzi automatizzati: in tal caso, può ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano. Può inoltre trasmetterli ad un altro titolare del trattamento.

  • Opposizione
    • Lei ha il diritto di opporsi al trattamento dei Suoi dati personali ai sensi dell’art. 21 GDPR, salvo che il Titolare dimostri, all’esito della ricezione di una istanza a tal riguardo, l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sui Suoi interessi, diritti e libertà, oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

      Nell’eventualità di mancato riscontro o di riscontro negativo, non puntuale o non soddisfacente alle Sue richieste, Lei potrà rivolgersi ad un’autorità di controllo. Se Lei è cittadino italiano, risiede abitualmente o presta la sua attività lavorativa in Italia, o ritiene che la presunta violazione del Titolare con riferimento al trattamento dei Suoi dati personali sia stata posta in essere in Italia, si potrà rivolgere al Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it – per ottenere una adeguata tutela dei Suoi diritti. Se Lei è cittadino di un altro stato membro UE, risiede abitualmente o presta la sua attività lavorativa in altro stato membro UE, o ritiene che la presunta violazione del Titolare con riferimento al trattamento dei Suoi dati personali sia stata posta in essere in altro stato membro UE, potrà consultare la seguente pagina web http://ec.europa.eu/justice/article-29/structure/data-protection-authorities/index_en.htm per avere maggiori informazioni circa l’autorità di controllo competente.


MODIFICHE E AGGIORNAMENTI DELLA INFORMATIVA

Qualora la presente Informativa fosse modificata o integrata, il Titolare porrà in essere ogni ragionevole sforzo per informare di tali modifiche gli interessati (es. con apposite comunicazioni – in forma di banner o analoghi strumenti – sulla homepage del Sito). La invitiamo, in ogni caso, a verificare periodicamente la sezione del Sito all’interno della quale la presente Informativa è ospitata, e di consultare il testo di Informativa più recente.