Progetto

La soluzione adottata per la pavimentazione dell’edificio interpreta la complessa articolazione delle zone di distribuzione attraverso la ricerca dell’armonia e della semplicità. La finitura levigata delle lastre in grès porcellanato, che rivestono il piano pavimentale della hall, delle scale e dei percorsi di collegamento in quota, enfatizza la trasparenza e la spazialità degli ambienti stabilendo un rapporto costante con l’involucro architettonico, in sintonia con gli altri materiali. L’elegante superficie ceramica si comporta come un piano riflettente in cui si specchiano le strutture modulari della facciata in vetro e alluminio. Il raffinato accostamento cromatico si accompagna alla rigorosa semplicità del disegno di posa.

Autori

Zsolt István Kiss, ASC Studio - Budapest (H)