Progetto

I rivestimenti caratterizzano la composizione architettonica descrivendone i piani e i volumi con valori di leggerezza e al tempo stesso di solidità. L’interpretazione materica del paramento ceramico tende al superamento della bidimensionalità delle piastrelle per assumere un rilievo di pregevole effetto plastico, sottolineato dal disegno rigoroso delle facciate: i fronti ricoperti di lastre in grès porcellanato hanno la consistenza monolitica e lo spessore compatto delle apparecchiature murarie di fattura lapidea. Molto attenta l’esecuzione della posa in opera e la cura dei dettagli.

Autori

Claudio De Gennaro, Massimo De Gennaro - Modena (I)

Materiali utilizzati