Progetto

Il complesso edilizio si caratterizza per l’uso accurato dei materiali che definiscono superfici e volumi, valorizzandoli a livello compositivo e negli aspetti funzionali. Sapientemente utilizzata sia dentro che fuori, la ceramica assume il ruolo di elemento regolatore che descrive la scansione delle facciate e ordina l’organizzazione degli spazi interni. La messa in opera della parete ventilata, coerentemente eseguita in ogni dettaglio, segue un preciso schema di posa, calibrato sulla forometria dei serramenti. Negli sfondati dei prospetti, il paramento ceramico ripiega nell’edificio accentuandone la continuità spaziale. All’interno, le lastre in grès porcellanato della pavimentazione sperimentano un inedito linguaggio grafico-cromatico a barre che, oltre a sottolineare i percorsi, qualifica fortemente i vari ambienti.

Autori

Andrea Mambriani