Progetto

Concepito come una cittadella della formazione per il settore turistico, il complesso scolastico si caratterizza fortemente a livello espressivo, imponendosi nel paesaggio urbano con una chiara connotazione architettonica che ne rivela la matrice progettuale.  L’esuberante grammatica plastica della struttura è riproposta all’interno dell’edificio con un susseguirsi di forme fluide e scultoree che sinuosamente si inseguono e pervadono tutti gli ambienti, personalizzandoli a livello volumetrico e cromatico. In questo contesto estremamente dinamico, la ceramica si pone come elemento di ordine modulare e stabilità formale. Le lastre in grès porcellanato delle pavimentazioni, selezionate in monocrome tonalità neutre e rigorosamente applicate secondo precisi schemi di posa, fissano saldamente a terra gli spazi come superfici strutturali.

Autori

Massimiliano e Doriana Fuksas - Studio Fuksas