Creative Book 10: il gres porcellanato di Casalgrande Padana protagonista del progetto architettonico

Creative Book 10: il gres porcellanato di Casalgrande Padana protagonista del progetto architettonico

Creative Book è un'iniziativa editoriale promossa da Casalgrande Padana per sottolineare il proprio impegno nei confronti delle tematiche riferite all'architettura, al design e alla ricerca tecnologica, che sostiene e sviluppa attraverso l'azione culturale del Grand Prix, concorso internazionale di architettura istituito nel 1990 e oggi stimato come uno dei più accreditati appuntamenti nel campo della progettazione in ceramica.

Nato dalla collaborazione con la prestigiosa rivista di architettura Casabella, con la quale viene realizzato e diffuso, tradotto in quattro lingue e rinnovato nella struttura editoriale e nel progetto grafico dello studio Tassinari/Vetta con Francesco Nicoletti, il Creative Book 10, a cura di Marco Mulazzani, presenta diciannove opere realizzate, selezionate tra oltre trecento candidature dell’XI edizione del Grand Prix, alle quali una giuria internazionale ha assegnato premi e menzioni speciali; le opere sono organizzate nelle quattro categorie di riferimento previste dal Concorso: centri commerciali e direzionali (grandi superfici), edilizia pubblica, dei servizi e industriale, edilizia residenziale, rivestimenti di facciata, pavimentazioni esterne, piscine e spa, ogni progetto è illustrato con un’ampia documentazione iconografica di fotografie e disegni ed è accompagnato da un approfondimento relativo alle specifiche applicazioni del materiale ceramico di Casalgrande Padana; una scheda tecnico-informativa e una sintetica biografia dei progettisti, completa il volume in appendice.

Creative Book si propone di stimolare il pensiero creativo alla ricerca di nuovi percorsi di sperimentazione in ambito estetico-compositivo e tecnico-prestazionale e di mostrare le possibilità offerte da un materiale, quello ceramico, tanto antico, quanto divenuto oggi tra le principali “materie per l’architettura”, sul quale tutto sembrerebbe già detto, e pure, nel quale ogni volta, grazie all’entusiasmo e alla capacità di guardare oltre, emergono innovativi impieghi, capaci di stupirci.

Per ricevere gratuitamente la nuova edizione di Creative Book, clicca qui!

 

 

 

 

 

 

Flag of Germany