Percorsi in Ceramica 40 - La rivista cartacea di Casalgrande Padana

Percorsi in Ceramica 40 - La rivista cartacea di Casalgrande Padana

Numerosi gli argomenti di questo ultimo numero: due prestigiosi progetti che affrontano il tema legato all’accoglienza, l’ampliamento dello spazio espositivo del Creative Centre presso gli haedquarters di Casalgrande, la materia protagonista con le collezioni Macro e Marmoker e infine la nuova edizione di Creative Book e il lancio della dodicesima edizione di Grand Prix.

“Percorsi in ceramica”, la rivista cartacea semestrale di Casalgrande Padana dedicata al progetto di architettura, giunge, alla fine del 2019, al numero 40.

In questo numero sono stati selezionati due progetti, parte dei numerosi partecipanti all’undicesima edizione di Grand Prix, che affrontano, seppur di diversa natura, i temi legati all’accoglienza e alla definizione di spazi abitativi.

Se desideri sfogliare la rivista clicca qui!

 

Miriandhooh Resort

Il Miriandhooh Resort, progettato dallo studio Peia Associati di Milano per Westin, operatore del gruppo Marriott International, è stato costruito tra terra e mare sull’omonima isola corallina nelle Maldive; nel complesso, composto da settanta piccole architetture, sono stati scelti i materiali ceramici in gres porcellanato di Casalgrande Padana delle collezioni Antiquewood, Architecture, Marmoker e Marte, insieme ad altri prodotti realizzati su disegno.

Nell’ambito della tutela del fragile ecosistema di un sito inserito dal 2011 tra quelli che formano la Riserva della Biosfera UNESCO, tutto il complesso è stato progettato e costruito in chiave sostenibile; i materiali ceramici in gres porcellanato di Casalgrande Padana, diventano perciò elementi che concorrono a creare le diverse atmosfere degli ambienti in un ricercato contrappunto materico.

 

 

 

Miriandhooh Resort

 

Flatemates

Con sede a Ivry-sur-Seine, ai confini con Parigi, Flatemates è un progetto abitativo interamente dedicato agli imprenditori residenti presso la Stazione F, il più grande incubatore di start-up al mondo, progettato da Wilmotte & Associés, è composto da tre torri rivestite con lastre in gres porcellanato di Casalgrande Padana della collezione Beton, nel colore Dark; distribuite per 7.000 mq di facciata, concorrono a definire la scelta monolitica della composizione architettonica che alterna la materia scura e compatta ai parapetti metallici forati dei balconi interni al lotto e alle grandi cornici di alluminio anodizzato naturale.

Flatemates

 

Creative Centre 2

Il Creative Centre raddoppia e allo spazio esistente all’interno degli headquarters di Casalgrande, si affianca il Creative Centre 2 che permette un importante ampliamento dello show-room, pronto ad ospitare l’implementazione della gamma di soluzioni ceramiche messe a punto dall’azienda: uno spazio fondamentale, per rappresentare al meglio una proposta unica per qualità ed estensione della gamma e per confrontarsi con i propri interlocutori attorno al tema del progetto.

I Creative Centre sono luoghi aperti ai professionisti del settore, ideati da Casalgrande Padana per superare il tradizionale concetto di showroom commerciale, proponendosi come un crocevia tra ceramica e progetto, coniugando dimensione espositiva, comunicazione, informazione tecnica e una articolata e intensa serie di iniziative, che vedono avvicendarsi importanti protagonisti internazionali nel campo dell’architettura e del design.

 

Macro e Marmoker

Macro, la nuova collezione in gres porcellanato effetto granito, porta nella contemporaneità il tema della graniglia e del seminato, dove la ripetizione casuale del segno irregolare all’interno delle superfici, rimanda ad un tappeto naturale. In Macro, la materia diventa essa stessa decoro, l’immagine complessiva che ne deriva è generata dall’accostamento di pietre, ciottoli, sassi, frammenti irregolari che compongono un puzzle dinamico e in grado di conferire eleganza all’ambiente.

Moro, Bianco, Carnico e Grigio sono le quattro varianti disponibili nei formati che vanno dal 59x59 cm al 118x236 cm, nello spessore sottile di 6.5 mm e in quello tradizione di 10 mm, tutte proposte nella finitura lucida per esaltare l’immagine complessiva della superficie e le numerose variazioni cromatiche.

Una collezione che trova la perfetta collocazione in ambito residenziale ma capace di generare atmosfere accoglienti anche in tipologie di spazi diversi: dagli ambienti comuni di hotel ed alberghi, ai negozi, all’interno di ristoranti e luoghi dedicati al food, fino agli spazi retail.

Macro Moro

La collezione Marmoker si arricchisce di nuove lastre in gres porcellanato: l’intramontabile fascino del Calacatta Extra, del Titan White e del Canova con le loro classiche venature su fondo bianco che hanno esaltato la creatività dei grandi maestri toscani, le sfumature delicate del White Musk del Fior di Pesco e dell’Oyster Grey, i toni più accesi del Caribbean Green, del Brown Forest e del Night Storm, i contrasti evidenti dell’Orange Black e del Rosso Francia, i toni scuri dell’Ossidiana e quelli caldi del Tangerine. 48 diverse varianti colore in gres porcellanato effetto marmo che ripropongono fedelmente i tratti tipici della pietra naturale di cui portano il nome, disponibili in diversi formati, dal 59x59 cm fino alle lastre di grande formato 160x320 cm, con finitura naturale e lucida, nello spessore sottile6.5 mm e in quello tradizionale di 10 mm.

 

Marmoker è la collezione di lastre in grès porcellanato di Casalgrande Padana che porta il fascino e l’unicità della natura all’interno dei volumi costruiti dall’uomo, riproponendo l’immagine di marmi e pietre naturali ma associandovi le prestazioni eccellenti della ceramica.

Pavimento: Tangerine - Rivestimento: Calacatta Extra

 

Creative Book

E’ disponibile la nuova edizione di Creative Book; rinnovato nella struttura editoriale e nella sua veste grafica, si propone come strumento di lavoro per i professionisti del settore che possono trovare utili informazioni sulle caratteristiche funzionali ed estetiche del materiale ceramico di Casalgrande Padana.

Nato dalla collaborazione con la prestigiosa rivista di architettura Casabella, con la quale viene realizzato e diffuso, tradotto in quattro lingue e rinnovato nella struttura editoriale e nel progetto grafico dello studio Tassinari/Vetta con Francesco Nicoletti, il Creative Book 10, a cura di Marco Mulazzani, presenta diciannoveopere realizzate, selezionate tra oltre trecento candidature dell’XI edizione del Grand Prix, alle quali una giuria internazionale ha assegnato premi e menzioni speciali; le opere sono organizzate nelle quattro categorie di riferimento previste dal Concorso: centri commerciali e direzionali (grandi superfici), ediliziapubblica, dei servizi e industriale, edilizia residenziale, rivestimenti di facciata, pavimentazioni esterne, piscine e spa, ogni progetto è illustrato con un’ampia documentazione iconografica di fotografie e disegni ed è accompagnato da un approfondimento relativo alle specifiche applicazioni del materialeceramico di Casalgrande Padana; una scheda tecnico-informativa e una sintetica biografia dei progettisti, completa il volume in appendice.

 

 

 

 

Sono aperte le iscrizioni alla dodicesima edizione di Grand Prix

La dodicesima edizione del Grand Prix Casalgrande Padana intende proporsi, con la stessa convinzione delle edizioni svolte nell’arco di trent’anni, come un osservatorio attento e aggiornato sulla produzione architettonica internazionale.

Al Grand Prix sono invitati a partecipare tutti i progettisti (architetti, ingegneri, designer, arredatori d’interni, studi tecnici privati e pubblici, studi professionali di architettura e decorazioni d’interni) che hanno utilizzato materiali in gres porcellanato di Casalgrande Padana in qualsiasi tipo di applicazione (dall’edilizia residenziale al rivestimento esterno per pavimentazioni e facciate, dall’edilizia industriale e pubblica, fino a quella direzionale, dal retail di piccola scala, ai grandi shopping center, dalle SPA alle piscine).

Le candidature possono essere presentate da professionisti singoli o da gruppi con la nomina di un capogruppo. Per partecipare alla prossima edizione è sufficiente cliccare qui.

Per maggiori approfondimenti clicca qui!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Flag of Germany