Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”.

Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).

Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies Accetto.

Tu sei qui

Introduzione

 “Abbiamo fatto la storia costruendo il futuro”

Casalgrande Padana produce da oltre 50 anni materiali ceramici evoluti. Soluzioni innovative ed ecologiche per la realizzazione di involucri, pavimenti e rivestimenti, capaci di rispondere a qualsiasi esigenza creativa e tecnologica del mondo dell’architettura e del design.

100% MADE IN ITALY

Casalgrande Padana adotta una politica industriale fortemente orientata all’innovazione tecnologica e al rispetto dell’ambiente.

Opera attraverso un’intensa attività di ricerca e sperimentazione per il continuo miglioramento del prodotto sia a livello estetico che prestazionale.

Produce, ricerca e innova all’interno di laboratori e impianti interamente insediati in Italia.

 

La ricerca dell’eccellenza

Tutte le fasi del processo sono costantemente monitorate: dalla scelta delle materie prime, al loro stoccaggio; dalla macinazione dell’impasto, alla formazione delle piastrelle e alla cottura; dal percorso produttivo, al controllo di qualità del prodotto; dalla puntuale azione di informazione tecnica, all’efficace servizio di assistenza al professionista, testimoniando l’impegno dedicato al miglioramento dei processi di produzione e alla ricerca dell’eccellenza.

 

I numeri

6 stabilimenti, nel cuore del distretto ceramico più importante del mondo

700.000 metri quadrati di impianti industriali

1000 dipendenti

80% della produzione rappresentato da piastrelle in grès porcellanato non smaltato

24.000.000 di metri quadrati di piastrelle in grès porcellanato all’anno, prodotti interamente in Italia

70 paesi nei 5 continenti raggiunti dalla capillare rete commerciale

 

Soluzioni non prodotti

Costituito esclusivamente da materie prime naturali, il grès porcellanato di Casalgrande Padana è ottenuto mediante un processo a ciclo chiuso che si distingue per un impatto ambientale ridottissimo. I prodotti ceramici proposti dall’azienda vanno ben oltre l’abituale offerta di mercato e sono in grado di coprire tutti gli ambiti applicativi, sia in termini di funzioni che di tipologia degli edifici.

L’offerta di Casalgrande Padana non si limita però al prodotto e pone in primo piano gli aspetti legati ai servizi e alla consulenza alla progettazione, nell’obiettivo della massima qualità esecutiva e architettonica.

IL CORAGGIO DI VARCARE I CONFINI

 “Un vero leader non indica la strada, la percorre”

L’attenzione ai bisogni espressi dal progetto, dal cantiere e dalla società; le opportunità offerte dall’innovazione tecnologica e dalle esigenze di una crescita basata sui principi dello sviluppo sostenibile; la volontà e l’intraprendenza di cercare risposte che vadano oltre i confini delle consuetudini guidano da sempre l’attività di ricerca di Casalgrande Padana.

Interpretando questi driver, l’azienda ha saputo definire nuovi concept e tipologie applicative, aprendo aree di mercato inesplorate e sviluppando soluzioni innovative nel campo delle materie prime e dei cicli di lavorazione. Esperienze oggi elette a vere e proprie best practice per l’intero settore.


La ceramica bioattiva

Casalgrande Padana è leader e indiscusso precorritore del settore. Si tratta di un’innovativa tipologia di prodotti eco-compatibili, in grado di interfacciarsi autonomamente con l’ambiente, per generare una serie di processi virtuosi.

I programmi di ricerca autonomi, promossi in collaborazione con il Dipartimento di scienze biomediche, sezione di microbiologia, dell’Università di Modena e Reggio Emilia, unite al Master Agreement con il gruppo giapponese TOTO (pioniere nella tecnologia fotocatalitica con il marchio HYDROTECT®), hanno portato alla produzione di una nuova ed esclusiva generazione di prodotti ceramici per l’architettura. Nessuno è ad oggi in grado di offrire una gamma così articolata e prestazionalmente elevata. L’offerta Casalgrande Padana comprende infatti:

Bios

Bios Self-Cleaning Ceramics®, linea di lastre ceramiche per la realizzazione di rivestimenti esterni di facciata in grado di abbattere gli inquinanti presenti nell’aria e decomporre lo sporco che si deposita sulle loro superfici, rendendole autopulenti.

Bios Antibacterial Ceramics®, linea di lastre ceramiche per la realizzazione di pavimenti e rivestimenti con assolute proprietà antibatteriche, articolata in due tipologie prodotto:

Bios Antibacterial HYDROTECT®, lastre che uniscono le proprietà antibatteriche dei metalli nobili a quelle del biossido di titanio, rendendo le piastrelle in grado di eliminare i batteri e i cattivi odori anche in completa assenza di luce. Il trattamento viene proposto a richiesta su tutte le serie del catalogo Casalgrande Padana.

Bios Antibacterial GRANITOGRES®, lastre che sfruttano le proprietà di un innovativo trattamento antibatterico a base di argento, in grado di eliminare i principali ceppi batterici anche in completa assenza di luce. Il trattamento applicato nella massa delle piastrelle è insensibile all’usura e quindi idoneo per ambienti a elevatissimo traffico. Il trattamento viene proposto a richiesta, esclusivamente sulle serie della linea Granitogres.

Tra i numerosi riconoscimenti internazionali: selezionato ADI Design Index 2010; AIT Innovation Award 2010 “Architecture and Building”; AIT Innovation Award 2010 “Architecture and Flooring”; Produkt des Jahres 2011 (3° Premio) Fliesen Platten Leserwahl; Iconic Awards 2013.

 

Tactile

Per soddisfare le esigenze di autonomia e sicurezza ai disabili visivi e agli anziani, guidandoli nei loro spostamenti, sia in ambienti aperti che in spazi pubblici confinati, Casalgrande Padana ha sviluppato il sistema Tactile® (patent n. 00237769), una serie speciale di piastrelle in Grès Fine Porcellanato Granitogres sulle quali è stato impresso uno speciale linguaggio di segnalazione. Gli elementi modulari della pavimentazione sono articolati in codici informativi di semplice comprensione, legati a codici specifici tridimensionali e cromatici, che segnalano linee d'arresto, gradini, incroci e deviazioni. Tra i numerosi riconoscimenti internazionali: il Primo Premio del “Soliditas Social Award 2006” e il “Good Design Award 2009”

 

SOLUZIONI PER L’ARCHITETTURA

Le nostre capacità al servizio delle vostre idee”

In Casalgrande Padana hanno trovato un partner ideale migliaia di progettisti e committenti di tutto il mondo, grazie all’unicità dei prodotti offerti, all’esperienza maturata in oltre 50 anni di attività nella realizzazione di architetture di ogni scala, tipologia e destinazione d’uso, alla capacità di offrire un competente servizio di consulenza attraverso Padana Engineering, società specializzata nella fornitura di assistenza in ogni fase del lavoro, dalla selezione dei materiali allo sviluppo del progetto, fino alla posa in opera e al collaudo.

Cultura della produzione e cultura del progetto sono, da sempre, gli ambiti di riferimento per l’azienda, in questo senso il percorso di Casalgrande Padana è fortemente caratterizzato dall’impegno a sostegno di proposte di primo piano: dalla promozione di iniziative legate all’architettura, al design e alla cultura, fino all’editoria, alla ricerca espressiva e al sostegno di importanti interventi di restauro.

 

Grand Prix - Concorso internazionale di architettura

Grand Prix è un concorso internazionale di architettura nato nel 1990 e giunto ormai alla X edizione, ideato e promosso da Casalgrande Padana con la finalità di selezionare e premiare le realizzazioni più significative che hanno impiegato elementi in grès porcellanato di sua produzione. Attraverso questa iniziativa culturale, l’azienda, da sempre particolarmente sensibile e attenta ai fenomeni di evoluzione e innovazione che interessano il panorama architettonico internazionale, ha voluto promuovere un evento in cui la ceramica evidenzia con forza la sua flessibilità ed eclettismo, nei vari campi d’intervento edilizio. Un evento in cui la piastrella non si rivela in funzione del progetto, ma ne diventa protagonista.


Creative Book e Casabella

Casalgrande Padana ha consolidato il suo rapporto privilegiato con i progettisti, promuovendo un’intensa azione a sostegno del Grand Prix, attraverso una comunicazione estremamente mirata con incontri, convegni e pubblicazioni. Particolarmente significativa in questo ambito è la collaborazione con la rivista internazionale di architettura Casabella che affianca l’azienda partecipando attivamente allo sviluppo del progetto Grand Prix. A partire dal 2001, Casabella e Casalgrande Padana collaborano per la realizzazione del Creative Book, strumento di aggiornamento professionale distribuito allegato alla rivista in occasione della pubblicazione dei risultati di ogni edizione del Grand Prix.


Collaborare per l’innovazione

Nel corso della sua lunga attività, Casalgrande Padana ha avviato numerosi rapporti di collaborazione con importanti autori del mondo dell’architettura e del design, per sviluppare percorsi di ricerca finalizzata molto particolari, che hanno condotto alla realizzazione di importanti opere, così come alla messa a punto di innovative tipologie di lastre e prodotti ceramici. Tra i progetti più recenti quelli condotti con Kengo Kuma, autore della spettacolare installazione architettonica Casalgrande Ceramic Cloud e del restauro della casa museo Old House; i sistemi di facciata per le Residenze City Life, l’installazione Pinnacle e una serie di nuove piastrelle ceramiche in itinere firmati da Daniel Libeskind; i pezzi speciali policromi per l’involucro del nido d’infanzia del MAST di Bologna (Manifattura di Arte, Sperimentazione e Tecnologia), opera di Studio Labics, dove sono stati utilizzati anche materiali Bios Antibacterial GRANITOGRES® per i rivestimenti degli ambienti cucina; le nuove serie di lastre ed elementi ceramici tridimensionali sviluppati con l’Agenzia di architettura 5+1 AA, Alfonso Femia, Gianluca Peluffo.


Un polo per la creatività

Per sostenere concretamente la partnership con quanti sono chiamati a tradurre la creatività in architettura costruita, Casalgrande Padana ha realizzato, su progetto dello Studio Cerri Associati Engineering, il Creative Centre. Uno spazio sostenibile, aperto ai professionisti del settore, dedicato al progetto e alla formazione, che si qualifica come luogo a diretto contatto con la fabbrica, capace di far interagire innovazione e creatività, coniugando dimensione espositiva, comunicazione, informazione tecnica e attività di laboratorio, nel campo dell’architettura, del design e della produzione.